la-missione-della-cucina-del-futuro

Berloni cucine e il Salone del Mobile

Avevamo già accennato della presenza fondamentale di Berloni Cucine al Salone del Mobile: dopo ben 8 anni di assenza, Berloni è ritornata ad Eurocucina presso padiglione 13 – stand 07-09 con tutte le novità relative al mondo della cucina.

Nell’architettura dello stand Berloni di Eurocucina è stata presentata la nuova collezione, la nuova idea, ovvero come dal passato nasce il futuro, nella sua estetica di bellezza, sostenibilità e alta tecnologia. Nuovi materiali, lavorazioni, finiture caratterizzano la cucina del futuro: Newstalgia, un incrocio tra la novità del futuro e la nostalgia del passato.
In un percorso aperto fatto di diverse tipologie abitative, si attraversa il pavimento creato su “pattern” esclusivi di Enzo Eusebi, si vive l’interconnessione digitale, le architetture in legno massello che caratterizzano l’orangerie, il giardino d’inverno. Tra le rose bianche e gli specchi, spiccano il “selfie spot” in cui “la bellezza va condivisa”, lo schermo con le immagini in loop e gli alberi di agrumi.

Che cos'è Newstalgia

Newstalgia è un concept ideato dalla genialità creativa di Enzo Eusebi che si incrocia e si cesella con l’esperienza imprenditoriale di Berloni Group.
Una  prospettiva  visionaria, quella della Enzo Eusebi + Partners che incontra il pensiero di Roberto Berloni, Ad di Berloni Group, da cui scaturisce la missione della cucina del futuro.

Il Salone del Mobile e lo Store

Lo Store Berloni situato in Via Albricci n°8 a Milano, gestito da Interni Arredamenti, ha accolto la maggior parte delle novità.

Lo showroom, inserito nel circuito Fuori Salone, è rimasto aperto tutti i giorni dalle 10 alle 22 per incontrare clienti, potenziali clienti e interlocutori professionali interessati al famoso brand italiano.

Venerdì 20 Aprile, l’azienda ha celebrato la sua partecipazione alla settimana del disegno con il suo “SPECIAL EVENT” nello showroom.

Nel pianterreno sono presenti tutte le novità della famiglia di prodotti BERLONI Charisma, disegnate dagli architetti Telemaco e Marco Fumagalli di Marcarch Studio, oltre alle soluzioni proposte dal Design Lab Berloni.
Moltissimi nuovi modelli con caratteristiche particolari destinate a un pubblico mirato, con materiali e combinazioni di gusto contemporaneo.

Nel piano interrato vengono esposte, invece, le cucine della famiglia BERLONI Collection, in gran parte appartenenti al catalogo Modern, con la proposta di nuove finiture.
 
Non mancano le cucine appartenenti al catalogo Tradition, tra queste, il nuovo modello Atlanta.
 
Anche tutte le cucine esposte nel piano interrato sono disegnate dagli architetti Telemaco e Marco Fumagalli di Marcarch Studio e dal Design Lab Berloni.
 
Nel piano interrato sono presenti anche gli imbottiti di Prianera: nel nuovo catalogo ha lanciato diversi prodotti, tra cui i bagni di Berloni Bagno e Sign, presenti anche al Salone del Mobile.
 

LE ALTRE NEWS IN EVIDENZA