Berloni

IT
EN ZH
indietro

Quando la forchetta era uno coltello

Dalle mani alla forchetta, breve storia di come portare il cibo alla bocca


Inutile immaginare un antico romano mentre impugna una forchetta a quattro rebbi: la forchetta che noi tutti conosciamo diventò di uso comune solo nel 1700.
Prima, infatti, si era soliti afferrare il cibo con le mani o con utensili simili a spilloni.
Non si pensi, inoltre, che la diffusione della forchetta sia legata a questioni puramente economiche: fino al 1600, infatti, erano i nobili per primi a non gradire particolarmente l'utilizzo di attrezzi per portare il cibo solido alla bocca.
Fu con l'arrivo degli spaghetti, e siamo ormai alla metà del 1700, che divenne necessario servirsi di un utensile per arrotolare il cibo, per di più caldo e fumante.
E fu così che, dopo secoli e secoli, gli addetti al lavaggio dei tovaglioli tirarono un sospiro di sollievo.

top