Berloni

garanzia 10 anni berloni
valida solo in italia - valid only in italy

Siamo convinti che la cucina sia una sintesi di aspettative, speranze e sogni che non possiamo deludere. In cucina c’è vita.
In cucina ci sono vite che si incontrano condividendo valori e promesse.
Offriamo prodotti di qualità ed è per questo che abbiamo scelto di garantirli per 10 anni.
La nostra GARANZIA 10 ANNI
è la dimostrazione dei valori in cui crediamo e un modo
per ringraziarti di averci scelto.

10 Anni di ASSISTENZA
24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all'anno

Il servizio di assistenza garantita decennale copre e rimborsa una serie di danni accidentali che possono verificarsi in ambito domestico, dal giorno successivo alla installazione della cucina, grazie all’intervento di Artigiani qualificati. Assistenza e pronto intervento in tutta Italia, in collaborazione con Filo Diretto, uno dei principali operatori italiani nell’offerta di soluzioni assicurative e servizi di assistenza.

Falegname

Pronto intervento per qualsiasi riparazione della tua cucina!
(A partire dal 3° anno).

Idraulico

Ti mandiamo un esperto ogni volta che ne hai bisogno, in caso di perdite o danni alle tubature!

Elettricista

Guasti improvvisi e interventi
di emergenza?
Noi ci siamo sempre!

INVIO DI UN FALEGNAME PER L’INTERVENTO DI RIPRISTINO (OPERANTE DAL 3° ANNO)

Qualora l’Assicurato necessiti di un falegname per interventi di ripristino della funzionalità della struttura del mobile oggetto di copertura a seguito di guasto o rottura accidentale, la Centrale Operativa invierà un artigiano, per la relativa riparazione. Qualora l’evento si verifichi durante il periodo di garanzia legale e/o convenzionale (entro i primi due anni dall’acquisto), la garanzia non è operante.

Massimale:
Massimo 2 eventi per anno assicurativo, da intendersi operanti esclusivamente dal 3°al 10° anno di decorrenza della copertura con un massimale di 250,00 Euro (IVA compresa) per evento, comprensivo di diritto di uscita, manodopera e materiale utilizzato per la riparazione quali viti, chiodi, cerniere ecc, e dei pezzi di ricambio che si sono resi necessari, con i seguenti sottomassimali - sottomassimale di 100,00 Euro IVA compresa per i pezzi di ricambio.

Esclusioni:

  • interventi di carattere estetico e/o ornamentale di quanto oggetto della presente copertura (ad esempio graffi, ammaccature, macchie, scarteggiature, rientranze, depressioni, fori ecc. );
  • qualsiasi tipo di elettrodomestico, anche se installati ad incasso nel mobile cucina.
  • meccanismi elettrici/elettronici;
  • gli accessori quali ad esempio mensole, cestini, sedie, attaccapanni, vetri, specchi;
  • pezzi di ricambio e/o articoli fuori produzione;
  • danni da incuria, dolo dell’Assicurato, negligenza dell’Assicurato e/o persone non terze così come definite nel glossario;
  • tutti gli eventi che non riguardano il bene oggetto della copertura (i.e. il Mobile);
  • danni causati da animali di qualsiasi natura.

INVIO DI UN IDRAULICO PER INTERVENTI DI EMERGENZA
INVIO ASCIUGATORI

In caso di allagamento, rottura e/o otturazione di tubature fisse, infiltrazione o mancanza d’acqua nei locali cucina, soggiorno o camera da letto, la Centrale Operativa 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, provvede ad attivare un tecnico idraulico presso l’abitazione. Sono a carico dell’Impresa il diritto d’uscita, il trasferimento del tecnico e la manodopera per la risoluzione dell’emergenza.
In caso di allagamento e/o spargimento d’acqua nei locali cucina, camera da letto e soggiorno è previsto altresì l’invio di personale specializzato in tecniche di asciugatura e risanamento dell’ambiente e del mobilio oggetto di copertura.

Massimale:
250,00 Euro per evento – Massimo 2 eventi per ciascun anno assicurativo e per ciascuna delle due garanzie da intendersi operanti dal 1° al 10° anno di decorrenza della copertura.

Esclusioni:

  • costo e fornitura dei pezzi di ricambio, materiale utilizzato per la riparazione;
  • i sinistri dovuti a guasto di rubinetti e tubature mobili collegati o meno a qualsiasi apparecchiatura (ad esempio lavatrici, lavastoviglie, impianti di condizionamento);
  • qualsiasi tipo di elettrodomestico, anche se installati ad incasso nel mobile cucina.
  • danni da incuria, dolo dell’Assicurato, negligenza dell’Assicurato e/o persone non terze così come definite nel glossario;
  • danni causati da animali di qualsiasi natura;
  • danni causati da atti vandalici, a seguito di furto o tentato furto;
  • gli accessori quali ad esempio mensole, cestini, sedie, attaccapanni, vetri, specchi;
  • i sinistri derivanti dall’interruzione della fornitura da parte dell’ente erogatore;
  • guasti alle tubazioni a monte del contatore;
  • tutti gli eventi che non riguardano il bene oggetto della copertura (i.e. il Mobile);
  • guasti agli impianti di irrigazione.

INVIO DI UN ELETTRICISTA PER INTERVENTI DI EMERGENZA

In caso di mancanza improvvisa di corrente elettrica nei locali cucina, soggiorno, camera da letto, a seguito di guasto o corto-circuito dell’impianto elettrico del domicilio dell’Assicurato, la Centrale Operativa 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, provvede ad attivare un tecnico elettricista presso l’abitazione. Sono a carico dell’Impresa il diritto d’uscita e la manodopera per la risoluzione dell’emergenza.

Massimale:
250,00 Euro per evento – Massimo 2 eventi per ciascun anno assicurativo, da intendersi operanti dal 1° al 10° anno di decorrenza della copertura.

Esclusioni:

  • costo e fornitura dei pezzi di ricambio, materiale utilizzato per la riparazione;
  • qualsiasi tipo di elettrodomestico, anche se installati ad incasso nel mobile cucina.
  • meccanismi elettrici/elettronici;
  • danni da incuria, dolo dell’Assicurato, negligenza dell’Assicurato e/o persone non terze così come definite nel glossario;
  • danni causati da animali di qualsiasi natura;
  • danni causati da atti vandalici, a seguito di furto o tentato furto;
  • gli accessori quali ad esempio mensole, cestini, sedie, attaccapanni, vetri, specchi;
  • i sinistri derivanti dall’interruzione della fornitura da parte dell’ente erogatore;
  • tutti gli eventi che non riguardano il bene oggetto della copertura (i.e. il Mobile);
  • guasti del cavo di alimentazione dei locali dell’abitazione a monte e a valle del contatore.

LEGGI LE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

POL. N. 5001002477/D

Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Assicurazione, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale oppure quella operativa del punto vendita presso il quale è stato effettuato l’acquisto del prodotto a marchio BERLONI GROUP SRL, ove l’assicurato potrà richiederne copia su supporto cartaceo ovvero informatico.

GLOSSARIO
Nel testo che segue si intende per: ASSICURATO – Cliente che ha acquistato una cucina risultante dal catalogo vendite della BERLONI GROUP SRL, direttamente da questa o tramite rivenditori della Contraente.
ASSICURAZIONE – Il contratto di assicurazione.
ASSISTENZA – L’aiuto tempestivo, in denaro o in natura, fornito all’Assicurato che si trovi in difficoltà a seguito del verificarsi di un sinistro.
CENTRALE OPERATIVA – La struttura dell’Impresa in funzione tutti i giorni dell’anno 24 ore su 24, che organizza ed eroga le prestazioni di assistenza, previste in polizza, richieste dall’Assicurato. CONTRAENTE – BERLONI GROUP SRL;
FRANCHIGIA – La somma che, per ogni sinistro, viene dedotta dall’ammontare dell’indennizzo e che resta a carico dell’Assicurato – se prevista in polizza.
IMPRESA – Filo diretto Assicurazioni S.p.A.
INDENNIZZO – La somma dovuta dall’Impresa in caso di sinistro causato da evento coperto dalle garanzie di polizza.
INFORTUNIO – Ogni evento improvviso dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna, che produca lesioni fisiche permanenti obiettivamente constatabili. INTERMEDIARIO – Plas Srl con sede a Saronno in piazza De Gasperi n. 24. ITALIA – Il territorio della Repubblica Italiana, la Città del Vaticano e la Repubblica di San Marino.
MASSIMALE – Somma fino a concorrenza della quale l’Impresa risponde per ogni sinistro nell’assicurazione di responsabilità civile verso Terzi e nell’assicurazione Tutela giudiziaria.
MOBILE – Mobile che arreda il locale cucina, prodotto dalla BERLONI GROUP SRL.
POLIZZA – Il documento che prova l’assicurazione.
PREMIO – La somma dovuta dal Contraente all’Impresa.
RESIDENZA – Il luogo in cui l’Assicurato ha la dimora abituale. RISCHIO – Probabilità che si avveri l’evento dannoso contro cui è prestata l’assicurazione.
SCHEDA DI POLIZZA – L’esemplare della polizza.
SCOPERTO – La parte dell’ammontare del danno che, per ogni sinistro, resta a carico dell’Assicurato.
SINISTRO – Il verificarsi dell’evento dannoso contro cui è prestata l’assicurazione ovvero, per la garanzia Tutela giudiziaria, l’insorgere della controversia per la quale è prestata l’assicurazione.
TERZO – Di norma non rivestono qualifica di Terzi:
a) il coniuge, i genitori, i figli dell’Assicurato nonché qualunque altro affine o parente con lui convivente e risultante dallo stato di famiglia;
b) i dipendenti dell’Assicurato che subiscano il danno in occasione di lavoro o di servizio.
VENDITORE – Rivenditore o esercizio autorizzati da BERLONI GROUP SRL alla commercializzazione e/o distribuzione dei mobili da questa prodotti.

NORME DI LEGGE
RINVIO ALLE NORME DI LEGGE
Per tutto quanto non è qui diversamente regolato, valgono le norme della legge italiana. Tutte le controversie sono soggette alla giurisdizione italiana. L’eventuale rivalsa, ai sensi dell’art. 1916 del Codice Civile, nei confronti di terzi responsabili o di altri soggetti obbligati sarà esercitata dall’Impresa per lo stesso titolo dell’indennizzo pagato.

ESCLUSIONI GENERALI
L’assicurazione non comprende:
• i danni provocati od agevolati da dolo del Contraente e/o dell’Assicurato;
• i danni verificatisi in conseguenza di eruzioni vulcaniche, terremoti, calamità naturali, eventi atmosferici, atti vandalici e/o dolosi, atti di guerra, insurrezioni, tumulti popolari, scioperi, sommosse, occupazioni militari nonché sviluppo, comunque insorto, controllato o meno, di energia nucleare o di radioattività;
• i danni derivanti da abuso di alcolici, psicofarmaci nonché uso non terapeutico di stupefacenti ed allucinogeni da parte dell’Assicurato; • negligenza dell’Assicurato; • tutte le prestazioni di manutenzione ordinaria e/o straordinaria; • tutte le prestazioni previste obbligatoriamente dalla garanzia del costruttore/produttore;


L’Impresa non risponde delle spese sostenute dall’Assicurato senza le preventive autorizzazioni da parte della Centrale Operativa. Per qualsiasi richiesta d’informazione l’Assicurato deve rivolgersi direttamente alla Centrale Operativa, restando inteso che il Contraente è esente da ogni e qualsiasi responsabilità in ordine alle prestazioni dell’assicurazione.
La Centrale Operativa non è responsabile per ritardi o impedimenti che possano insorgere durante l’esecuzione delle prestazioni di assistenza, in caso d’interventi delle Autorità locali che vietino l’intervento ovvero dovuti a cause di forza maggiore.
Per tutto quanto non è qui diversamente regolato, si applicano le disposizioni di legge.
ESTENSIONE TERRITORIALE
L’assicurazione vale per il territorio della Repubblica Italiana, dello Stato della Città del Vaticano, della Repubblica di San Marino.

RIMBORSO PER LE PRESTAZIONI INDEBITAMENTE OTTENUTE
L’Impresa si riserva il diritto di chiedere all’Assicurato il rimborso delle spese sostenute in seguito all’effettuazione della prestazione d’assistenza che si accertino non essere dovute in base a quanto previsto dal contratto o dalla legge.

MANCATO UTILIZZO DELLE PRESTAZIONI
In caso di prestazioni non usufruite o usufruite solo parzialmente per scelta dell’Assicurato o per negligenza di questi, l’Impresa non è tenuta a fornire alcun altro aiuto in alternativa o a titolo di compensazione rispetto a quello offerto.

DECORRENZA E DURATA DELLE GARANZIE PER GLI ASSICURATI
La durata delle applicazioni decorre dalle ore 24 della data d’inclusione - così come comunicata dal Contraente all’Impresa – e termina alle ore 24 del decimo anno successivo, fatta eccezione per la prestazione “Invio di un falegname per l’intervento di ripristino” che opera dal 3° anno.

OGGETTO DELL’ASSICURAZIONE
L’Impresa si obbliga a garantire, secondo le modalità ed i limiti di seguito precisati, l’invio di artigiani e tecnici per interventi oggetto di copertura. L’assistenza è materialmente erogata dalla Centrale Operativa dell’Impresa presso la quale opera la struttura organizzativa dell’assistenza disponibile 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. I massimali indicati relativamente alle singole garanzie si intendono comprensivi di IVA.

L’Impresa mette ad immediata disposizione dell’Assicurato, mediante l’utilizzo della propria Centrale Operativa, le prestazioni assicurate, nel caso in cui lo stesso Assicurato ne faccia richiesta a termini di polizza, a seguito di un evento contemplato dalla stessa ed entro i limiti convenuti, fermo restando eventuali tempi di attesa dovuti al reperimento di materiale o pezzi di ricambio necessari alla risoluzione del problema. In caso di necessità l’Assicurato dovrà contattare la Centrale Operativa comunicando i propri dati e il tipo di assistenza che necessita nonché il riferimento del Rivenditore dal quale ha acquistato il mobile oggetto di copertura. La Centrale Operativa si avvarrà della propria Rete di artigiani ovvero, in alternativa, di quella messa a disposizione da Berloni SRL o dai Rivenditori che hanno venduto il mobile (previo accordo scritto tra le parti sui termini di operatività ed economici). La prestazione viene erogata tramite Pagamento Diretto delle spese previste dalla polizza. Il Cliente dovrà pagare solo il materiale utilizzato, i pezzi di ricambio (se non già in garanzia) e l’eventuale eccedenza del massimale previsto dalla polizza.
Resta inteso che, nel caso in cui la Centrale operativa non dovesse essere in grado di garantire l’esecuzione della prestazione prevista, l’Assicurato, previo assenso della Centrale Operativa, avrà facoltà di provvedere in autonomia alla risoluzione del problema. Ogni eventuale conseguente richiesta di rimborso andrà inoltrata alla Società che provvederà, fermo il massimale previsto, a rimborsare l’Assicurato.

ASSISTENZA
OGGETTO DELL’ASSICURAZIONE
L’Impresa si obbliga a garantire, secondo le modalità ed i limiti di seguito precisati, l’invio di artigiani e tecnici per interventi oggetto di copertura. L’assistenza è materialmente erogata dalla Centrale Operativa dell’Impresa presso la quale opera la struttura organizzativa dell’assistenza disponibile 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. I massimali indicati relativamente alle singole garanzie si intendono comprensivi di IVA.
L’Impresa mette ad immediata disposizione dell’Assicurato, mediante l’utilizzo della propria Centrale Operativa, le prestazioni assicurate, nel caso in cui lo stesso Assicurato ne faccia richiesta a termini di polizza, a seguito di un evento contemplato dalla stessa ed entro i limiti convenuti, fermo restando eventuali tempi di attesa dovuti al reperimento di materiale o pezzi di ricambio necessari alla risoluzione del problema. In caso di necessità l’Assicurato dovrà contattare la Centrale Operativa comunicando i propri dati e il tipo di assistenza che necessita nonché il riferimento del Rivenditore dal quale ha acquistato il mobile oggetto di copertura. La Centrale Operativa si avvarrà della propria Rete di artigiani ovvero, in alternativa, di quella messa a disposizione da Berloni SRL o dai Rivenditori che hanno venduto il mobile (previo accordo scritto tra le parti sui termini di operatività ed economici). La prestazione viene erogata tramite Pagamento Diretto delle spese previste dalla polizza. Il Cliente dovrà pagare solo il materiale utilizzato, i pezzi di ricambio (se non già in garanzia) e l’eventuale eccedenza del massimale previsto dalla polizza.
Resta inteso che, nel caso in cui la Centrale operativa non dovesse essere in grado di garantire l’esecuzione della prestazione prevista, l’Assicurato, previo assenso della Centrale Operativa, avrà facoltà di provvedere in autonomia alla risoluzione del problema. Ogni eventuale conseguente richiesta di rimborso andrà inoltrata alla Società che provvederà, fermo il massimale previsto, a rimborsare l’Assicurato.

OBBLIGHI DELL’ASSICURATO
L’Assicurato per ottenere assistenza, deve obbligatoriamente contattare la Centrale Operativa alla quale dovrà comunicare le sue generalità e l’indirizzo di residenza o recapito temporaneo (località, via, telefono e simili), il tipo di intervento richiesto, nonché i dati del Rivenditore o esercizio autorizzato che ha venduto il bene. L’Impresa non riconosce rimborsi né indennizzi compensativi per prestazioni organizzate da altre Compagnie di assicurazione o da altri Enti o che non siano state richieste preventivamente alla Centrale Operativa e da questa organizzate. Il rimborso può essere riconosciuto (entro i limiti previsti dal presente contratto) nel caso in cui la Centrale Operativa, preventivamente contattata, ha autorizzato l’Assicurato a gestire autonomamente l’organizzazione dell’intervento di assistenza: in tal caso devono pervenire alla Centrale Operativa i giustificativi in originale delle spese sostenute dall’Assicurato.

MODALITÀ PER L’EROGAZIONE
L’Assicurato potrà telefonare alla Centrale Operativa componendo il numero 800.526385; dall’estero è possibile contattare la Centrale Operativa componendo il numero telefonico 039.6554.6368. La Centrale Operativa, ricevuta la richiesta di assistenza, interverrà erogando il servizio previsto. La Centrale Operativa è a disposizione 24 ore su 24 e tutti i giorni dell’anno per accogliere le richieste dell’Assicurato. L’Impresa ha il diritto di verificare l’esistenza delle condizioni che rendono operante la garanzia.
L’Assicurato, su richiesta dell’Impresa, deve fornire gli elementi necessari ad attestare l’effettivo verificarsi dell’evento dannoso, quali, ad esempio, la fattura analitica d’acquisto del bene oppure la ricevuta fiscale comprensiva di copia ordine dal quale si evince la descrizione dettagliata dei beni acquistati.
Qualora l’Assicurato non sia in grado di presentare il documento giustificativo d’acquisto, l’Impresa si riserva la facoltà di non erogare la prestazione.

COMUNICAZIONI
Qualsiasi comunicazione o notifica che una parte dovrà effettuare nei confronti dell’altra, in relazione al presente contratto, dovrà essere eseguita in forma scritta a mezzo racc. AR presso la sede dell’altra così come indicato di seguito:

per BERLONI GROUP SRL:
via Bartolucci, 3 - 61122 Pesaro (PU)

per FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A:
via Paracelso, 14 - 20864 Agrate Brianza (MB)

MODALITÀ PER LA RICHIESTA DI ASSISTENZA In caso di necessità o di richiesta di prestazione, l’Assicurato dovrà chiamare la Centrale Operativa
in funzione 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno al numero verde:



(039.65546368 per chi effettua chiamate dall’estero)

L’Assicurato o chi per lui dovrà in ogni caso comunicare con precisione:
1. nome e cognome;
2. numero identificativo tessera;
3. indirizzo e recapito telefonico;
4. luogo dove si trova e recapito ove contattarlo in caso di bisogno.

L’inadempimento di tale obbligo comporta la perdita del diritto alla prestazione.

La corrispondenza o la documentazione andrà inviata a:
Filo diretto Assicurazioni S.p.A.
Ufficio Sinistri
Via Paracelso, 14 – Centro Colleoni
20864 AGRATE BRIANZA (MB)

Per eventuali reclami, scrivere a:
Filo diretto Assicurazioni S.p.A.
Via Paracelso, 14 – 20864 AGRATE BRIANZA (MB)
reclami@filodiretto.it

Ricordarsi che il diritto all’indennizzo si prescrive trascorsi due anni dall’ultima richiesta scritta pervenuta all’Impresa in merito al sinistro. (art. 2952 Codice Civile).


Registra
la tua nuova cucina!

Inserisci il codice riportato sul retro del libretto SERENITÀ GARANTITA 10 ANNI che ricevi con la Tua Cucina, e compila il form: troverai una guida utile, informazioni dettagliate sui nostri prodotti e consigli per l’utilizzo ottimale della tua cucina.

Per richiedere assistenza

puoi chiamare la Centrale Operativa in funzione 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno al numero verde:


(039.65546368 per chi effettua chiamate dall’estero)

Servizio in collaborazione con: