IT | EN | ZH | RU | ES

CUCINA MILANO

La cucina Milano, presentata in anteprima durante la settimana del Design, in contemporanea con l’ultimo Salone del Mobile, è un tributo alla città meneghina, centro della nuova architettura italiana, del design, della moda, in Italia e nel mondo. Milano, il nome scelto per il nuovo modello del marchio Berloni è un omaggio alla città da cui è simbolicamente ripartita la storia di questa grande azienda italiana, realtà che ospita il nuovo concept store Berloni, appena presentato dopo un’accattivante operazione di restyling.

In questa meta ideale confluiscono design, storia e innovazione. Gli stessi elementi che ritroviamo nell’identità della cucina Milano. 
L’anta telaio in legno rispolvera la tradizione, ma solo grazie all’innovazione tecnologica può essere adattata a nuove lavorazioni, permettendo così alla creatività di esprimersi offrendo nuove soluzioni progettuali, aprendo nuovi scenari. 
Il progetto MILANO esplora tre mondi, tre visioni, tre identità espressive che, attraverso diverse ambientazioni, declinano tre differenti personalità della cucina Milano, ognuna caratterizzata da elementi specifici.

MILANO Metropolitan è una versione caratterizzata da un’atmosfera vivace, esprime luminosità e dinamismo. In questo contesto prevalgono le finiture laccate a poro aperto, i terminali metallo con finitura brunita, l’abbinamento con l’anta del pensile liscia, in vari materiali e finiture, dal laccato al melaminico, all’essenza. La cucina si esprime attraverso giochi di geometrie, cambi di prospettive e variazioni volumetriche. In linea con un design in perenne divenire.

MILANO Elegance, denota un mood raffinato che si esprime attraverso le finiture a poro aperto marrone e nero china, un tono intenso abbinato alla finitura stracciata e decapata delle parti metalliche che ritroviamo nei vari elementi a giorno caratteristici e nelle cappe Zen.
Elementi funzionali ed estetici come porta bottiglie e vetrine si integrano perfettamente. In questa cucina ogni dettaglio è studiato ad arte.

MILANO Vintage evoca sfumature passate, recuperando l’importanza di tutti quei valori che celebrano l’artigianalità, esprimendosi attraverso inediti contrasti cromatici. I diversi materiali come il legno naturale e le finiture metallo si integrano armoniosamente tra innovazione e tradizione. Gli elementi terminali d’angolo danno un carattere deciso e riconoscibile alle composizioni. In questa versione alcuni elementi come librerie e madie “free standing” conferiscono un’atmosfera decisa e di tendenza, mentre il legno naturale e le finiture in metallo sottolineano il carattere retrò di questo spazio.

ДРУГИЕ НОВОСТИ В ФОКУСЕ ВНИМАНИЯ